giovedì, marzo 17, 2005

Africa, il valore delle aree protette

Trecento milioni di dollari all’anno: è quanto serve per gestire in modo sostenibile le zone incontaminate dell’Africa. Per la prima volta i conservazionisti africani e mondiali - riunitisi in Kenya in un incontro promosso tra gli altri dalla Royal Society for the Protection of Birds (UK) e dall’International Biodiversity Programme (Svezia) - azzardano una stima dei fondi necessari per mantenere le 1200 aree protette del Continente nero. Aree che fino ad oggi sono state messe a rischio da politiche governative sbagliate o dalla mancanza di risorse.

L’obiettivo del meeting era... di intensificare il dialogo e la condivisione di idee sui possibili meccanismi di finanziamento sostenibile dei parchi e delle riserve. Nonché di accrescere la consapevolezza dell’importanza del patrimonio naturale africano, ricco di biodiversità, e dal quale dipendono le vite delle popolazioni rurali. “La biodiversità è direttamente collegata alla povertà e alla salute umana in Africa – ha commentato Hazell Shokellu Thompson, il leader africano del network mondiale BirdLife International - poiché le risorse biologiche forniscono cibo, medicine e fonti alternative di reddito per le comunità locali. Per questo una gestione corretta delle aree protette può contribuire a ridurre in modo sostanziale la povertà”.

Fonte: Allafrica

1 Comments:

At 8:13 AM, Blogger Marco said...

Ben fatto, ho finalmente trovato quello che volevo su: finanziamento commerce online
Colgo l'occasione per suggerire che anche io sono interesato sull'argomento ed è possibile trovare ulteriori approfondimenti finanziamento commerce online oppure finanziamento commerce online

 

Posta un commento

<< Home